Consulenza grafologica processuale o extra-giudiziaria


Valutazione del materiale

Il materiale può essere inviato in copia tramite email, spedito in formato cartaceo o consegnato a mano previo appuntamento. Questa fase ha lo scopo di permettere al cliente di conoscere il consulente, per poterne valutare la serietà e professionalità, e di permettere al consulente di valutare se l’incarico proposto è ammissibile e se la tesi di interesse del cliente è sostenibile.

Il primo appuntamento ha quindi finalità meramente conoscitive, è condizione necessaria per lo svolgimento delle fasi successive e per la formulazione del preventivo per la consulenza grafologica. L’incontro preliminare è gratuito.

Consulenza tecnica di parte

La consulenza tecnica di parte, rispetto al parere preliminare, ha luogo quando è già stato nominato un consulente tecnico d’ufficio (CTU).

In questa fase il consulente tecnico di parte svolge diverse e delicate mansioni: la partecipazione alle operazioni peritali, l’invio di eventuali note tecniche preventive, l’invio di osservazioni alla CTU, l’assistenza al legale per la formulazione di eventuali quesiti al consulente d’ufficio e la supervisione dell’operato del consulente del giudice.


Parere preliminare

Viene richiesto questo tipo di consulenza grafologica quando non è stata ancora intentata una causa, per valutare se è nell’interesse del cliente promuoverla. Il caso tipico è, ad esempio, quello del testamento, di cui gli eredi vogliono contestare la validità nel caso ne sospettino la falsità.

Il parere preliminare consiste in un elaborato cartaceo che può essere presentato in Tribunale, qualora le conclusioni siano di interesse del cliente, e utilizzato nelle fasi successive nel dibattimento. Poiché rimane agli atti, il parere preliminare, se fondato, può influenzare o determinare l’esito di una causa.

Consulenza extra-giudiziale

Anche nei casi in cui, per una varietà di ragioni, non è stato possibile procedere a una nomina formale, è sempre possibile assistere in via extra-giudiziale i legali che debbano contrastare una consulenza tecnica d’ufficio (CTU) infondata, raddrizzando cause mal indirizzate e massimizzando le probabilità di giungere all’esito sperato.


Fissa un appuntamento gratuito

Richiedi un incontro preliminare per una valutazione del materiale e del tuo caso. Consideriamo insieme le opzioni a disposizione nella prospettiva del miglior esito processuale e i possibili tempi e costi. L'incontro preliminare è gratuito e senza impegno.

giudassConsulenza grafologica processuale o extra-giudiziaria